Menu
×

Condizioni di noleggio

Termini e condizioni di noleggio

 

Termini e condizioni di noleggio

Art. 1 Conclusione del contratto

1.1) Il presente contratto di noleggio di veicoli da parte della società Sea Bus S.r.l. che utilizza il marchio registrato

Sea Sicily Travel” (di seguito denominato Locatore) è regolato dalle presenti condizioni generali di noleggio e si intende concluso tramite la sottoscrizione del Cliente (di seguito denominato Cliente o Locatario) e ove previsto del soggetto garante. Gli interessati dichiarano di accettare le seguenti condizioni che potranno essere revocate solo attraverso uno specifico accordo tra le parti.

1.2) Il Cliente dichiara di aver ricevuto una copia del contratto stesso e che tale copia sia conforme all’originale, quest’ultima viene conservata presso la sede del Locatore.

1.3) Il Garante è il soggetto che assume, in via solidale con il Cliente, nei confronti del Locatore, tutti i doveri nascenti e/o conseguenti al contratto di noleggio e alla sua esecuzione. Ne deriva che tutti gli obblighi sottoposti alla responsabilità del Cliente per effetto del contratto di noleggio, si intendono riferite anche al Garante, sotto il vincolo della solidarietà anche se nel presente contratto si farà riferimento per semplificazione soltanto al Cliente.

Il Conducente Supplementare è il soggetto identificato compiutamente nel contratto ed autorizzato a condurre il veicolo a noleggio sotto la responsabilità del Cliente, pertanto quest’ultimo risponde al Locatore delle condotte attive o omissive di tutti i Conducenti Supplementari.

1.4) Il Cliente dichiara di aver fornito al Locatore i propri dati e che essi sono reali e validi per la propria identificazione anagrafica e sostanziale e che tutti i documenti consegnati al Locatore sono originali o copie dell’originale.

1.5) Il Cliente e i Conducenti Supplementari hanno l’obbligo di essere perennemente reperibili ai numeri di telefono indicati nel presente contratto. Il Locatore avrà facoltà, passate le 24 ore dal tentativo di comunicazione con il Cliente con esito negativo, di attivare tutti i protocolli di sicurezza previsti dal presente contratto atti alla localizzazione e al recupero forzato dell’autoveicolo noleggiato e di addebitare tutte le spese dovute al Cliente.

Art. 2 Consegna dell’autoveicolo

2.1) Il Cliente afferma di aver controllato l’autoveicolo al momento della consegna e di riceverlo dal Locatore perfettamente funzionante, con il pieno di carburante, e con tutti i documenti previsti dalla legge per la circolazione stradale in Italia e con polizze assicurative in corso di validità.

2.2) Il Cliente ha l’obbligo di segnalare al momento della consegna, nello spazio dedicato alle “note”, eventuali danni e/o anomalie sull’autoveicolo, altrimenti il veicolo si intenderà accettato senza eccezioni e riserve. È fatto assoluto divieto apportare delle modifiche di qualunque tipo al veicolo noleggiato.

2.3) Il Locatore, in caso di indisponibilità nel giorno prestabilito dell’autoveicolo prenotato dal Cliente, è tenuto a mettere a disposizione un autoveicolo sostitutivo di pari categoria o di categoria superiore.

2.4) Le eventuali consegne in luogo diverso dal deposito del Locatore sono indicate all’interno del contratto di noleggio e il Locatore si riserva la possibilità di applicare un incremento della tariffa.

2.5) Il Locatore si serba il diritto, entro 10 giorni dalla consegna dell’autoveicolo, di controllare lo stato dell’autoveicolo e qualora riscontrasse danni o malfunzionamenti ascrivibili alla condotta colposa o dolosa del Cliente, dovrà comunicarlo al Cliente per iscritto ed addebitargli tutte le spese secondo le tariffe correnti.

Art. 3 Riconsegna dell’autoveicolo

3.1) Il Cliente, al termine del contratto di noleggio, si impegna a riconsegnare l’autoveicolo nelle stesse condizioni in cui è stato affidato, salvo l’usura normale dell’autoveicolo connessa al suo impiego. Il Locatore addebiterà tutte le spese per la riparazione di danni, guasti o usure eccedenti la norma.

3.2) Il Cliente si impegna a riconsegnare l’autoveicolo entro il termine previsto dal contratto, contrariamente sarà a carico di quest’ultimo il pagamento dei giorni successivi alla scadenza, calcolato in base alla tariffa applicata al periodo di noleggio. In caso di mancata riconsegna per qualsiasi motivo o causa, il Cliente sarà ritenuto responsabile della custodia dell’autoveicolo, anche nel tempo eccedente il termine del contratto. Il Locatore si riserverà il diritto di attivare tutti i protocolli di sicurezza per recuperare l’autoveicolo, le cui spese saranno a carico del Cliente ed altresì esporre una regolare denuncia-querela alle Autorità competenti.

Art. 4 Proprietà del bene locato

4.1) Il Locatore è legittimato per effetto del titolo di proprietà e di possesso a concedere l’utilizzo dell’autoveicolo al Cliente. Nel caso in cui terzi applicassero azioni giudiziarie, sequestri o atti esecutivi di qualsiasi genere sul veicolo, il Cliente ha l’obbligo di far presente che l’autoveicolo è oggetto del presente contratto e quindi è di proprietà del Locatore; il Cliente deve comunicare al Locatore dell’esecuzione del provvedimento per iscritto entro ventiquattr’ore.

Art. 5 Responsabilità

5.1) Il Cliente accettando il presente contratto si obbliga:

  1. a) a tenere con sé la propria copia del contratto ed a esibirla nel caso di controlli delle Autorità competenti. Se a causa dell’inosservanza di tale obbligo le Autorità competenti dovessero sequestrare o sottoporre a fermo il veicolo, il Cliente dovrà rimborsare il Locatore per il danno, proporzionato al corrispettivo del noleggio per ogni giorno in base alle tariffe correnti;
  2. b) ad usare l’autoveicolo osservando le norme di legge e secondo la dovuta diligenza;
  3. c) ad essere permanentemente reperibile ai numeri di telefono indicati nel presente contratto;
  4. d) di non utilizzare l’autoveicolo per attività illecite o improprie;
  5. e) a non partecipare a gare di velocità o simili;
  6. f) a non guidare o utilizzare l’autoveicolo noleggiato e a non tollerare che lo stesso sia condotto da altre persone in stato di ebbrezza e/o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti o simili;
  7. g) a non guidare o utilizzare l’autoveicolo noleggiato e a non tollerare che lo stesso sia condotto o usato da persone che non rispettano i requisiti di legge vigenti in Italia (patente di guida idonea e rilasciata da almeno un anno) e previa autorizzazione scritta del Locatore;
  8. h) a non guidare o utilizzare l’autoveicolo noleggiato e a non tollerare che lo stesso sia condotto per il trasporto di persone o cose dietro compenso, spingere o trainare oggetti o simili, cedere o sub noleggiare a terzi il veicolo, salvo espressa autorizzazione del Locatore;
  9. i) a non guidare o utilizzare l’autoveicolo noleggiato e a non tollerare che lo stesso sia condotto per il trasporto di merci esplosive, inquinanti o anche classificate come pericolose;
  10. j) a non fumare a bordo del veicolo;
  11. k) a non conservare bevande e viveri nell’autoveicolo;
  12. l) a non trasportare cose all’interno dell’abitacolo o passeggeri in numero eccedente al limite citato nel libretto di circolazione;

5.2) Tutti i conducenti identificati nel presente contratto, potranno guidare l’autoveicolo (Cliente ed eventuali Conducenti supplementari) se in possesso dei requisiti di legge, nonché della patente di guida di categoria B (o patente internazionale) in corso di validità e rilasciata da almeno un anno e di documento di identità in corso di validità. Il Locatore ha l’insindacabile facoltà di non consegnare l’autoveicolo qualora vi siano soggetti non ritenuti idonei all’uso e alla guida dell’autoveicolo e privi dei suddetti requisiti.

5.3) Il Cliente assume la piena responsabilità per danni recati a persone, animali o cose dall’utilizzo o dal possesso materiale dell’autoveicolo stesso, dal momento del ritiro fino alla riconsegna.

5.4) Il Locatore non è tenuto a custodire o restituire gli oggetti lasciati all’interno dell’autoveicolo che si riterranno abbandonate dal momento della riconsegna.

5.5) Il Locatore non risponde:

  1. a) dei vizi, anche occulti, dell’autoveicolo e dei relativi accessori;
  2. b) dei difetti dipendenti dalla costruzione per i quali si fa riferimento al D.P.R. 224/1998;
  3. c) dei danni dipendenti da omesse o inesatte informazioni rese dal Cliente.

5.6) Salvo scritta autorizzazione del Locatore, è fatto divieto a chiunque di condurre il veicolo noleggiato fuori dallo Stato italiano. Qualora il Cliente dovesse lasciare lo Stato italiano, verranno attuati tutti i protocolli di sicurezza, nonché il recupero forzato del veicolo da parte delle Autorità competenti più vicine e l’incasso immediato della cauzione; inoltre, l’espatrio non autorizzato prevedrà la decadenza di tutte le coperture assicurative e qualsiasi responsabilità, compresi danni causati a sé o terzi, all’autoveicolo noleggiato, la perdita totale o parziale del bene, sarà a carico del Cliente. 

Art. 6 Noleggio senza conducente

6.1) Il Cliente prende in consegna l’autoveicolo ed è a tutti gli effetti di legge il custode del mezzo. Il Cliente riconosce di non essere né divenire titolare di alcun diritto sul mezzo noleggiato e degli accessori, comprese le chiavi, di cui il mezzo è dotato o che siano dotati dal Locatore.

6.2) Il Cliente è obbligato a denunciare presso le Autorità competenti i casi di smarrimento, furto o danneggiamento dell’autoveicolo e/o degli accessori di cui è dotato. Il Cliente deve far avere al Locatore una copia conforme all’atto di denuncia. Il Cliente o il Garante si impegnano a rimborsare il Locatore per ogni spesa che quest’ultimo deve sostenere per il recupero delle chiavi ovvero per la produzione di doppioni sostitutivi, compreso il cambio integrale del sistema di chiusura dell’autoveicolo.

6.3) Il Locatore non è responsabile per qualsiasi oggetto che il Cliente lascia incustodito all’interno dell’autovettura durante il periodo di noleggio, per qualsiasi oggetto dimenticato all’interno dell’autovettura a conclusione del periodo di noleggio e non è tenuto a conservare o rendere tali oggetti tramite corrispondenza.

6.4) Con l’attivazione di tutti i protocolli di sicurezza il Locatore, senza l’obbligo di preventiva diffida scritta o messa in mora, si riserva il diritto di recidere il contratto di noleggio per fatto e colpa del Cliente, il quale cesserà di usufruire del mezzo senza ricevere alcun rimborso, indennità o simili.

Art. 7 Manutenzione e riparazione dell’autoveicolo

7.1) In caso di malfunzionamento o mancato funzionamento del veicolo, imputabile a difetto o guasto tecnico, il Locatore, fornirà al Cliente il soccorso direttamente o tramite officina autorizzata, restando escluso da qualsiasi responsabilità per eventuali danni recati a terzi.

7.1) Il Cliente non deve assolutamente utilizzare l’autoveicolo noleggiato in caso di malfunzionamento, onde evitare aggravamenti del guasto e situazioni di pericolo per sé, terzi, animali o cose. In caso di guasto non riparabile, il Cliente con tempestività dovrà fare rientro presso la sede del Locatore o in altro luogo designato dal Locatore, se necessario tramite soccorso stradale.

7.2) È a carico del Cliente:

  1. a) la piccola manutenzione come rabbocco degli olii, acqua dell’impianto di raffreddamento, rabbocco dell’acqua distillata della batteria, riparazione e/o sostituzione degli pneumatici in caso di foratura, rottura e/o tagli ecc. e relativi materiali;
  2. b) la riparazione di guasti od usure dovute a negligenze, ad uso non appropriato o sovraccaricofunzionale o strutturale dell’autoveicolo;
  3. c) nei casi in cui il guasto sia riconducibile al Cliente, il pagamento dell’eventuale fermo tecnico dai €20,00 ai €200,00 al giorno in base al tipo di veicolo noleggiato e alla tariffa applicata al periodo di noleggio.

7.3) Il Cliente si obbliga a riconsegnare l’autoveicolo al Locatore nelle medesime condizioni in cui gli è stato consegnato e rifornito completamente di carburante. Qualora al momento della riconsegna l’autoveicolo risultasse privo del pieno di carburante, il Locatore avrà diritto di addebitare al Cliente l’intero costo del rifornimento, fatta eccezione dell’acquisto dell’opzione “Pieno prepagato”.

7.4) Nel caso in cui il veicolo al rientro presentasse internamente tappezzeria oltremodo macchiata, il Locatore avrà facoltà di addebitare al Cliente la somma variabile dai 30,00 € ai 100,00 € (I.V.A. Inclusa) a titolo di contributo per la spesa di pulizia e lavaggio straordinaria.

Art. 8 Pagamento e deposito cauzionale

8.1) Il pagamento del corrispettivo del noleggio e degli eventuali extra selezionati al momento della prenotazione è da effettuarsi anticipatamente online sul sito www.seasicilytravel.eu – sezione “Sea car rental” – tramite bonifico bancario, carta di credito, carta di debito, carta ricaricabile o prepagata. È possibile aggiungere ulteriori extra al momento della consegna del veicolo, che potranno essere saldati con carta di credito, carta di debito, carta ricaricabile, prepagata o contanti.

8.2) Il Cliente è obbligato al momento del ritiro dell’auto a versare un deposito cauzionale attraverso la carta di credito o di debito. La somma preautorizzata verrà restituita al Cliente al momento della riconsegna del veicolo, salvo casi di cui all’articolo 6.2. Il Locatore si riserva il diritto di bloccare un deposito cauzionale in proporzione alla tipologia di autovettura noleggiata dal Cliente, il suddetto importo non potrà eccedere oltre il massimale previsto dalla penale del furto e/o incendio.

8.3) È convenuto che il predetto addebito non potrà eccedere i valori massimi indicati nel presente contratto con riferimento alla franchigia danno (Penale CDW) e alla franchigia furto e/o incendio (Penale TP). Le franchigie per danno e furto e/o incendio e i relativi depositi cauzionali variano in base alla categoria di auto e vanno da un minimo di €1200 a €3000.

Art. 9 Coperture assicurative integrative

9.1) Il Cliente può sottoscrivere l’opzione RF (Riduzione franchigia), pagando un costo extra giornaliero variabile in base al periodo di noleggio. La copertura prevede che il Cliente abbia una responsabilità parziale per il veicolo e che quindi ne risponda per la metà delle franchigie applicate. La sottoscrizione della RF (Riduzione franchigia), non comprende le spese amministrative che verranno addebitate al cliente in caso di furto, tentato furto, incendio parziale o totale e danni al veicolo comprese le parti accessorie e che ammontano a €50,00.

9.2) Il Cliente può sottoscrivere l’opzione Full Kasko Prime (FKP) pagando un costo extra giornaliero variabile in base al periodo di noleggio. La copertura comprende furto, tentato furto, incendio parziale o totale e danni al veicolo comprese le parti accessorie. Il Locatore si riserva il diritto di trattenere un deposito cauzionale in contanti o con carta di credito o debito, si fa riferimento all’articolo 3.2 ed eventuali ammanchi di carburante, si fa riferimento all’articolo 7.3. La sottoscrizione della Full Kasco Prime, non comprende le spese amministrative che verranno addebitate al cliente in caso di furto, tentato furto, incendio parziale o totale e danni al veicolo comprese le parti accessorie e che ammontano a €50,00.

Il deposito cauzionale trattenuto dal Locatore sarà calcolato in proporzione alla tipologia di autovettura noleggiata.

9.3) Le suddette assicurazioni integrative RF, FKP decadranno automaticamente, saranno quindi sotto la responsabilità del Cliente, nei seguenti casi: errato rifornimento, perdita di chiavi, dolo o colpa grave, guida non autorizzata, infrazione del codice stradale, multe, pedaggi e contravvenzioni stradali. Gli importi addebitati avranno una maggiorazione delle spese amministrative di € 50,00.

9.4) Le predette assicurazioni integrative non eliminano o limitano in nessun caso e/o modo eventuali responsabilità penali ed amministrative del Cliente secondo le disposizioni di legge applicabili ad ogni singolo fatto.

9.5) Non è ammessa la presentazione di un’assicurazione propria del Cliente per la copertura per danni o furto e/o incendio del veicolo noleggiato.

Art. 10 Procedura in caso di incidente

10.1) In caso di incidente con controparte il Cliente ha l’obbligo di informare immediatamente il Locatore e compilare con la controparte la constatazione amichevole di incidente (CAI) in tutte le sue parti, con le apposite firme dei soggetti interessati. Il Cliente si impegna a collaborare con il Locatore e la compagnia di assicurazioni qualora le nascenti indagini lo richiedessero.

10.2) Nel caso in cui il Cliente non dovesse presentare il CAI, ma presenti i dati della controparte e/o denuncia alle Autorità competenti, il Locatore si riserverà il diritto di non sbloccare il deposito cauzionale e di attendere l’esito della Compagnia Assicurativa, prima di procedere ad eventuali addebiti.

10.3) Nel caso in cui il Cliente non avesse nessuno dei documenti che attesti l’avvenuto incidente, il Locatore considererà responsabile il Cliente del danno arrecato al veicolo e procederà con l’addebito.

10.4) Nel caso in cui il Cliente non dichiari di aver avuto un incidente accaduto durante il periodo del noleggio, il Locatore si riserva il diritto di invalidare ogni assicurazione ed addebitare al Cliente qualora fosse necessario i danni arrecati al veicolo ed eventuali spese di risarcimento verso terzi.

10.5) Il Cliente che sottoscrive le assicurazioni integrative (RF e FKP), è obbligato in caso di incidente e/o danni senza controparte, furto e/o incendio a rilasciare un’autodichiarazione scritta riguardante le modalità dell’accaduto. Nel caso in cui il Cliente rilasciasse dichiarazione mendace sull’accaduto, il Locatoresi riserverà il diritto di far decadere tutte le assicurazioni integrative e di avviare eventuali azioni legali.

Art. 11 Interpretazione del contratto

11) Il presente contratto espresso in lingua italiana prevale, in caso di diversità sul testo in inglese, poiché esprime al meglio l’esatta volontà delle parti.

Art. 12 Foro competente

12.1) Il presente contratto è sottoposto alla legge e alla giurisdizione italiana. Per ogni controversia è competente esclusivamente il Foro di Catania. La giurisdizione e la competenza non possono essere derogate neppure per ragione di connessione o continenza di cause.

12.2) Per ogni comunicazione scritta da parte del locatore, il Cliente espressamente accetta di riceverle tramite l’ausilio di mezzi informatici e più precisamente tramite l’invio di e-mail direttamente al proprio indirizzo indicato nel contratto di noleggio. Tali comunicazioni avranno valore di raccomandata con ricevuta di ritorno.

Art. 13 Clausola solve et repete

13) Il Cliente e il Garante laddove non abbiano adempiuto integralmente alle proprie obbligazioni nascenti e derivanti dal presente contratto e dalla sua esecuzione, non potranno sollevare eccezioni in ordine all’esecuzione della prestazione del presente contratto da parte del Locatore.

Art. 14 Clausola risolutiva espressa

14.1) L’inadempimento del Cliente di uno o più degli obblighi di cui le clausole 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10 del presente contratto, comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto, con conseguente diritto del Locatore a provvedere all’immediato ritiro dell’autoveicolo senza limitazione alcuna.

14.2) A titolo di penale, il Cliente dovrà corrispondere l’ammontare dei canoni a scadere, il costo di eventuali trasporti e spese di trasferta, salvi comunque i maggiori danni.

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Copyright © 2017 Sea Bus S.r.l - P.iva IT05171980872 - Sea Bus – Sea Sicily Travel. All Rights Reserved.